Il leader del futuro in un’azienda che cambia. Un nuovo modo di intendere la gestione del potere nella prospettiva di una leadership di servizio (servant leadership). Per una azienda che aspiri a diventare una social organization, attraverso una formazione che coinvolga tutti i collaboratori (learning community).

Tutti gli articoli qui riportati sono liberi da copyright e possono essere riprodotti, citando autore e fonte.

Racconta una storia in cui hai fatto una figura di m…, dopo sarai più creativo

Il titolo può sembrare esagerato o, peggio, assurdo, ma, secondo una nuova ricerca della Kellogg School, quando, prima di un brainstorming, riusciamo a confessare pubblicamente alcuni episodi in cui abbiamo fatto la classica figura di m… (Make a total ass of oneself), poi diventiamo più creativi e riusciamo a trovare soluzioni innovative.

Continua a leggere

La leadership deve tenere conto delle diversità cognitive

La diversità tra persone è un problema che spesso viene sollevato in ambito aziendale, e non solo. C’è ormai da parte dei leader una sempre crescente sensibilità e un impegno serio a vincere i pregiudizi e a migliorare il processo di inclusione dei collaboratori, superando diversi fattori come la razza, il genere, l’età, la religione, ecc.

Continua a leggere

La storia è ancora “magistra vitae”? Intervento di Giacomo Samek Lodovici

Spesso ci chiediamo quale ruolo abbia svolto o svolga il nostro passato, la storia che abbiamo vissuto – come società nel suo insieme e come persone – sul nostro comportamento quotidiano e sulla nostra idea di futuro. E’ proprio vero che chi non conosce il passato è destinato a ripeterlo?

Continua a leggere

Perché ci piace tanto parlare di noi?

Non occorrono ricerche approfondite per capire che la maggior parte delle persone ama parlare di loro, delle loro idee, delle loro storie. Ce ne accorgiamo ogni giorno. E, infatti, alcune indagini scientifiche ci confermano questo trend, precisando che in media le persone trascorrono circa il 60% delle loro conversazioni avendo come oggetto se stessi.

Continua a leggere