Leader: un insulto, secondo Casaleggio

Gianroberto Casaleggio

Consigliamo di leggere il libro di Gianroberto Casaleggio “Veni, vidi, web”. Che fine farà il leader? In futuro ne avremo ancora bisogno? Nessun leader o tutti leader?

Ogni tanto ci capita di sentire cose particolari sul senso della parola leader. Ora apprendiamo che Gianroberto Casaleggio, il guru del Movimento Cinque Stelle, nel suo recente pamphlet dal titolo Veni, vidi, web”, Adagio ebook,  tra le altre cose, sulle quali per il momento non ci soffermiamo, sostiene che in un futuro auspicabile (quanto vicino non si sa) la parola leader diventerà un insulto.

Il senso di questa affermazione è chiaro: Casaleggio precisa infatti che “ognuno è responsabile verso se stesso e la collettività senza deleghe o intermediazioni”. In una società, ipotetica, di democrazia diretta in effetti la figura del leader come la intendiamo oggi faticherebbe a trovare una collocazione. D’altra parte, come sostiene in un altro punto del libro: “Il comando senza leadership riconosciuta non serve”.

Per chi intende il termine leader come una funzione esclusivamente verticistica e, quindi,  di potere, è chiaro che questo ruolo in una società realmente democratica, come la preconizza Casaleggio,  non sia più concepibile.

Non sappiamo quanto realistica possa essere questa previsione, quello che è certo è che anche noi, nel nostro piccolo, auspichiamo un cambiamento radicale nella figura del leader, più precisamente una trasformazione, un ridimensionamento che ne riduca il potere, valorizzandone piuttosto il senso di responsabilità personale e sociale.

I principi che vanno perseguiti dal nuovo leader sono la consapevolezza del suo compito che è prevalentemente quello di aiutare gli altri a crescere e diventare autonomi (leadership di servizio), la capacità di essere sempre orientati al presente ma con un occhio al futuro, di essere umili e ammettere i propri errori, di essere etici.

Certo, forse in futuro sarà anche possibile fare a meno dei leader. Ma, in fondo, ognuno di noi sarà sempre leader, ogni giorno, ogni momento della sua vita, quando in base alla propria professionalità o alle conoscenze di cui dispone,  farà delle scelte, prenderà delle decisioni in modo consapevole e, soprattutto, quando, in piena coerenza ed onestà, se ne assumerà tutte le responsabilità.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...