Evviva, siamo imperfetti! Leggi la preghiera all’imperfezione

BorgesNessuno è perfetto, lo sappiamo tutti. Eppure, è più forte di noi cercare in ogni cosa che facciamo la perfezione. Abbiamo in mente dei modelli che partono dal presupposto di non commettere mai errori. Dalla necessità di prendere sempre le decisioni corrette. Dal bisogno di affrontare con esito positivo tutte le situazioni che ci troviamo a vivere.

Quando sviluppiamo pensieri di questo tipo, abbiamo anche in mente persone di successo, grandi manager, con i quali vorremmo confrontarci, ai quali aspiriamo a somigliare e che ci sembrano irraggiungibili proprio per la loro capacità di risolvere sempre e comunque qualsiasi problema.

Ecco, dobbiamo liberarci una volta per tutte di queste idee. Abbattere questi modelli, anche perché, il confronto con persone di successo è per forza di cose sempre a nostro sfavore. Riporto una bella frase di uno scrittore contemporaneo: “Di noi conosciamo tutto, anche i nostri limiti e i nostri difetti, degli altri, più sono lontani da noi, più ne apprezziamo solo l’antologia”. E nelle antologie, si sa, si mettono le cose meglio riuscite, “il fior da fiore”, nascondendo tutti i fallimenti, gli insuccessi, le delusioni.

Accettare che siamo imperfetti, sia nella vita privata che in quella professionale, può aiutarci se contemporaneamente saremo in grado di correggere i nostri errori, arrivando a un livello qualitativo accettabile. Bisogna, in altri termini, rendersi conto che non è colpevole chi sbaglia  ma chi non rischia, chi ha paura di affrontare cose nuove, chi non si mette alla prova.

Ecco la preghiera all’imperfezione. Recitiamola ogni tanto:

Se io potessi vivere un’altra volta la mia vita
nella prossima
cercherei di fare più errori
non cercherei di essere tanto perfetto,
mi negherei di più,
sarei meno serio di quanto sono stato,
difatti prenderei
pochissime cose sul serio.

Jorge Luis Borges

Annunci

One thought on “Evviva, siamo imperfetti! Leggi la preghiera all’imperfezione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...