Qual è l’immagine personale che vi siete fatti di voi stessi?

Jo Owen
Jo Owen

Giocate con noi, verificando se sono veri alcuni archetipi di comportamento che suggerisce lo scrittore, consulente Jo Owen. Poi fatecelo sapere.

“Qual è l’immagine personale che vi siete fatti di voi stessi?” Se fate questa domanda a un certo numero di persone che conoscete vi sentirete rispondere nel 90% dei casi che loro si comportano in modo decisamente superiore alla media su temi quali l’onestà, l’affidabilità, il lavoro e l’amore.

Questo, come è facile capire, è statisticamente impossibile. Anche perché se fosse vero la società andrebbe molto meglio. Ma tale affermazione nasce da una ragione emotiva assolutamente inevitabile. Ce lo dice, tra le altre interessantissime cose, Jo Owen nel suo libro “Essere influenti”, edito da Franco Angeli nella collana Management Tools.

Owen sostiene che è nella natura umana pensare bene di se stessi e di ciò che facciamo. E naturalmente in base a queste valutazioni ci creiamo una immagine di noi che vi corrisponde e anche il nostro comportamento con gli altri si allinea a questa visione.

E’ difficile generalizzare perché ogni essere umano ha la sua vita, la sua storia, diversa da quella di altri. Però Owen è riuscito ad individuare, soprattutto per i comportamenti in ambito lavorativo, alcune caratteristiche che contraddistinguono, grosso modo, ogni individuo. Potrete sperimentare questi suggerimenti come un gioco.

Se poi volete approfondire e scoprire come poterne approfittare per guadagnare in termini di influenza sui vostri colleghi, potete assistere all’incontro che lo stesso Jo Owen terrà a Milano il 1 e 2 ottobre prossimi. Per informazioni sull’evento vi rimandiamo al sito di Performances Strategies.

Elenchiamo ora i dieci tipi di personaggi definiti a seconda della prevalenza del  loro modo di giudicarsi e una frasetta che li definisce in modo icastico. Vi riconoscete in qualcuno di loro? Riconoscete qualcuno dei vostri colleghi? Volete sapere come fare per riuscire a influenzarli? Attendiamo vostri riscontri.

→ Vincente

Sono sempre il più bravo. In ogni settore sono il “meglio”

→ Angelo

Io capisco gli altri, li aiuto, perché sono buono, non come il mondo che mi circonda.

→ Artigiano

Nel mio mestiere ci so fare. Sono un professionista, so quel che faccio.

→ Puritano

Solo l’unico che si comporta bene, in mezzo a gente che non fa nulla e ha atteggiamenti immorali

→ Aristocratico

Sono superiore dal punto di vista sociale, ho conoscenze in alto loco, non voglio perdere tempo con persone poco importanti

→ Burocrate

Sono serio, corretto, diligente, rispetto le regole, ma il mio lavoro è poco riconosciuto.

→ Eroe

Tocca a me salvare il mondo, l’azienda, la famiglia, ecc. Se non intervengo io è finita

→ Poliziotto

Io devo fare in modo che tutto funzioni secondo l’ordine stabilito. Se c’è qualcosa che non va, devo intervenire.

→ Intellettuale

Sono molto più intelligente di chi mi circonda, gli altri li sopporto,  però che fatica…

→ Vittima

Me ne capita sempre qualcuna. Tutto sembra congiurare contro di me. Ma sopporto le difficoltà con forza d’animo e coraggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...