Ryan Holiday. Ridimensioniamo il nostro ego in due mosse: natura e aiuto agli altri

NaturaRyan Holiday – di cui abbiamo presentato il saggio “Ego is the enemy”  nel nostro precedente articolo – ha molto apprezzato la nostra presentazione, anche se alla fine (in cauda venenum) avevamo ipotizzato con una certa malizia che anche il suo lavoro tutto sommato poteva essere un modo per dare spazio al suo “ego”.

In realtà, Ryan è un ragazzo molto sincero e schietto. Non se l’è presa per nulla per la nostra battuta e anzi ci ha scritto con molta umiltà ammettendo che purtroppo “non esiste una soluzione magica per combattere l’invadenza del proprio ego”.

Nel frattempo, però, ci ha voluto dare due suggerimenti che ci fa piacere condividere con i nostri, pochi ma fedeli, Lettori e che si adattano a questi periodi di vacanza.

1. Mantenete un rapporto privilegiato con la Natura, frequentando luoghi nei quali il segno dell’uomo (antropizzazione) non sia prevalente e, al contrario, si possa ancora ammirare la natura nel suo rigoglio e stupirsi della bellezza e dell’imponenza dei paesaggi: montagne, mare, laghi, ecc., vivendo in mezzo agli alberi e agli animali (Ryan – non dimentichiamolo – abita nel Texas, in una fattoria in mezzo al verde). Il confronto servirà a ridimensionare la nostra prosopopea.

2. Pensate di più agli altri. Cerchiamo di aiutare le persone, non solo quelle che amiamo. In un Paese come il nostro dove molto sviluppato è il senso del volontariato (anche perché spesso lo Stato che dovrebbe fornire certi servizi non lo fa) questo suggerimento dovrebbe trovare una facile applicazione. In questo modo, occupandoci per un po’ dei problemi degli altri, ci dimenticheremo del nostro io e di tutte le sue smodate ambizioni, riconoscendo che la vita, quella che conta, spesso è fatta di piccole cose, piccoli gesti dentro cui si cela il grande mistero dell’amore.

Comunque la vediate, grazie a tutti e divertitevi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...