Ridere in azienda? Si può e fa bene!

ridereDopo il nostro precedente articolo, continuiamo a parlare di quanto possa essere importante introdurre in azienda la giusta dose di humour nell’attività quotidiana.

Salute

1. L’humour riduce lo stress. “E’ ormai provato che le persone dotate di senso dell’umorismo sono meno stressate di chi invece non ne è dotato, anche se sono costretti ad affrontare quotidianamente gli stessi problemi.”
2. L’humour rafforza il sistema immunitario. “Sembra dimostrato che una risata possa migliorare la funzione immunitaria, bloccando la produzione degli ormoni dello stress, come il cortisolo con il rilascio, ad esempio, delle beta-endorfine.”
3. Ridere rilassa i muscoli. “Una sana risata rilassa i muscoli, non solo quelli del viso, diminuisce la pressione sanguigna e contribuisce a migliorare in gneerale il nostro sistema immunitario.”
4. Ridere contribuisce a bruciare calorie. “Sembra provato che una bella risata possa bruciare lo stesso numero di calorie che si impiega pedalando 10 minuti su una cyclette.”
5. L’humour aumenta la felicità. “L’umorismo, legato a filo doppio con l’ottimismo, è una delle risposte di adattamento che l’uomo ha a disposizione per essere più felice nella sua vita.”

Leadership

6. L’humour migliora le qualità di leadership percepite. “Chi, occupando posti di rilievo, usa con intelligenza l’umorismo viene giudicato dagli altri una persona che ha il pieno controllo di se stessa e che sa dove vuole arrivare (anche se talvolta non è del tutto vero)”
7. L’humour offre a chi lo utilizza maggiori possibilità di carriera. “Il manager che mostra un buon senso dell’umorismo ha maggiori possibilità di altri di ottenere successo nell’ambito dell’organizzazione che guida.”
8. L’humour contribuisce a far crescere la propria credibilità. “Chi usa con intelligenza l’umorismo viene riconosciuto come più credibile e competente”.
9. L’humour fa guadagnare di più. “Alcune ricerche – non domandatemi quali – confermano che il leader che usa brillantemente il proprio senso dell’umorismo ha in genere maggiori entrate di chi è più serio ed austero.”
10. Un’azienda con a capo un leader con spiccato senso dell’umorismo accresce i propri profitti. “L’umorismo è direttamente legato a una leadership di successo. Da esso discende la capacità di essere chiari e obiettivi nelle strategie da mettere in atto, maggiormente capaci di risolvere problemi gestionali, di creare un clima positivo in azienda tale da ridurre al minimo lo stress e i conflitti di ruolo, ecc.”

Prima l’avevo messo in dubbio, ma Kerr sostiene che sono numerosi i sondaggi e le ricerche che confermano come l’umorismo in azienda possa essere una delle chiavi del successo. Un sondaggio della Robert Half International, ad esempio, ha rilevato che il 91% dei manager ritengono il senso dell’umorismo importante per l’avanzamento di carriera, mentre l’84% è del parere che le persone dotate di humour lavorano meglio. Un altro studio, commissionato dal Bell Leadership Institute, ha stabilito che i due elementi più desiderabili nei leader sono un forte senso dell’etica del lavoro e un altrettanto spiccato senso dell’umorismo.

Etica e humour, ricordiamocelo. Solo humour non basta. Altrimenti, poi, ci resta ben poco da ridere! Per saperne di più sull’argomento potete seguire il sito di Michael Kerr, presidente di Humor at Work.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...