Cos’è la gamification? Imparare giocando non sempre è efficace

gamificationNell’era digitale le aziende si avvalgono sempre di più della gamification per favorire il processo di apprendimento, soprattutto a livello di processi di total learning, attraverso la realizzazione di meccanismi esperienziali, simulativi o sotto forma di giochi o gare, soprattutto per favorire l’apprendimento delle tecniche di base.

Abbiamo rivolto su questo tema una domanda a Davide ‘Folletto’ Casali.

Come vedi l’utilizzo della gamification? C’è ancora chi pensa che la formazione sia tempo “rubato” al lavoro operativo. Le dinamiche di gaming con l’interazione dei partecipanti (qualcuno la chiama coopetition, fondendo i termini competition e cooperation) in che modo possono favorire un tipo nuovo di esperienza formativa, utile, e facilmente condivisibile nella community?

La gamification è purtroppo qualcosa che pochissimi sono in grado di fare bene, e la maggior parte lo fa in modo incredibilmente superficiale. Con i processi di gamification non significa fare vedere le cose in modo più ludico, o aggiungere un livello aggiuntivo più gradevole, piuttosto trasformare i processi in modo che siano essi stessi più ludici.

Questo, comunque, senza mai dimenticare che non sarà mai un gioco vero e proprio, e quindi anche qui è un assurdo pensare che tutto possa essere “gamificato”.

Anche la competizione stessa, per quanto facile da usare, non è né l’unica cosa possibile, né necessariamente rende qualcosa più ludico. Anzi: la competizione potrebbe essere dannosa per la cultura aziendale e quindi introdurre dinamiche competitive nei processi potrebbe migliorare il breve termine o anche il lungo termine su una metrica specifica, ma creare danni ovunque.

In generale, lascerei quindi perdere progetti di gamification di per sé, e invece studiarei game design e lavorerei normalmente sui progetti e i processi: se c’è la possibilità di applicare meccaniche di gioco a un determinato processo, diventerà una cosa naturale farlo, a quel punto.

Davide aveva già risposto alla domanda sulla trasformazione manageriale nelle imprese digitali in un nostro precedente articolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...