La leadership non si valuta da quello che hai fatto…

steve-keating
Steve Keating

… ma da quello che sarai capace di fare oggi per domani.

Steve Keating riflette sulla leadership e arriva a concludere che un leader non può mai dormire sugli allori, vale a dire non può accontentarsi di quello che ha ottenuto perché se è un vero leader lo si vede dalle decisioni che sarà capace di prendere oggi in prospettiva futura.

Detto così, sembra davvero un’impresa immane essere un buon leader. Ma bisogna ammettere che Keating ha ragione. Nessuno può mai dirsi “arrivato” come leader, perché la leadership è un impegno in continua evoluzione. Come si evolve il mercato, l’azienda, la clientela, gli stessi collaboratori. Il leader non deve stare solo al passo di questa evoluzione – sarebbe troppo comodo – deve in qualche modo anticiparla, essere possibilmente sempre “un passo avanti”, con tutti i rischi che ciò può comportare.

Si parla sempre delle caratteristiche che deve possedere un leader. Le conosciamo un po’ tutti. Ma anche chi le possiede non è detto che sia un vero leader. Perché deve anzitutto essere capace di metterle in pratica giorno per giorno.

  • Sei una persona che si preoccupa dei propri collaboratori, che li segue, li aiuta? Bene, ma devi farlo sempre.
  • Cerchi di rappresentare per loro un modello di comportamento da seguire, in tutti i sensi? Bene, ma devi esserlo sempre.
  • Credi nel progetto che hai condiviso con i tuoi collaboratori per orientare il futuro dell’azienda? Bene, ma devi essere coerente e portarlo avanti fino in fondo.
  • Non ti tiri indietro quando c’è da prendere una decisione difficile? Bene, continua a farlo, ma sii sempre pronto a prenderti la responsabilità di quello che fai.

E’ proprio il tuo stile di leadership, quello che chi ti segue ha imparato ad apprezzare, che non puoi né devi mai tradire. Tu stesso hai tracciato il percorso, se cerchi di prendere delle scorciatoie sarai il primo a pagarne le conseguenze. Ma se sei responsabile e continui a esserlo, chi ti segue, a sua volta, continuerà a farlo, anche se commetterai qualche errore, perché nessuno potrà dubitare della tua buona fede, soprattutto se avrai il coraggio di ammetterlo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...