CapoVerso compie 5 anni!

Dal 2016 sono stati pubblicati oltre 600 articoli,
più di 100 interviste esclusive a filosofi, storici, economisti, imprenditori, giornalisti, comunicatori, ecc., segnalati e recensiti quasi 400 libri.
Ogni mese sono circa 3.000 i visitatori del blog. E continuano a crescere.

La domanda alla quale ho cercato di rispondere in questi anni è solo una.

E’ possibile essere leader senza restare succubi del potere? Senza cadere nell’autoreferenzialità, nell’egocentrismo, assumendosi la responsabilità del ruolo, con serietà, onestà, correttezza, spirito di servizio e l’obiettivo di cambiare le aziende per le quali si lavora e la società in cui si vive, rendendole più libere e democratiche?

Io credo di sì. Sempre che non venga meno la passione, la consapevolezza individuale e organizzativa, la competenza, lo spirito collaborativo, l’umiltà, il rispetto degli altri e dell’ambiente in cui operiamo.

Penso di aver fatto la mia parte. Ma ora, anche visto che l’età avanza, vorrei che questo lavoro non andasse perduto e che fosse proseguito da altri, più giovani di me, che possano portare avanti le idee nelle quali credo.


CERCO COLLABORATORI PER “CAPOVERSO”

Ora, è arrivato il momento di aprire le porte di CapoVerso alla collaborazione di tutti coloro che credono in questi valori e che su questi principi hanno spunti, storie, articoli da proporre.

Non aspettatevi compensi, ma senz’altro una buona visibilità, dal momento che il blog si è guadagnato una certa rispettabilità e serietà. L’idea è quella che CapoVerso in futuro possa diventare un vero e proprio sito, crescere ancora di più, diventare uno strumento di informazione e formazione su questi temi, senza pregiudizi ideologici, ma aperto a qualsiasi contributo vada nella direzione auspicata. Ma questo non dipenderà più da me…

Il solo fine di CapoVerso è quello di aiutare i giovani (e i meno giovani) a diventare dei buoni leader. Il Paese e le aziende ne hanno assoluto bisogno.

Per quanto mi riguarda, continuerò a scrivere, ma pronto, quando sarà necessario, a fare un passo indietro e lasciare spazio a coloro che vorranno continuare il percorso che ho intrapreso.

Se interessati scrivete sottoponendo la vostra candidatura (dati anagrafici e breve curriculum) e inviando proposte o articoli in linea con le indicazioni editoriali (non più di 500 parole/2.500-3.000 battute spazi compresi per articolo). Ecco alcuni temi sui quali lavorare: Leadership oggi, Organizzazione aziendale, Rivoluzione tecnologica, Formazione continua, Comunicazione-Ascolto, Emozione-Creatività, Bias Cognitivi, Psicopatologia del potere, Etica, Fiducia, Fallimento, Motivazione, Individualismo-Introversione, Work-life balance, Responsabilità.

Grazie per l’attenzione e a presto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...