Quanto vale un essere umano

Benedict Cumberbatch

C’è chi ha calcolato quanto vale il corpo di un essere umano, considerando esclusivamente i componenti chimici di cui è fatto. Si tratta della Royal Society of Chemistry nel 2013. Nell’ambito del Cambridge Science Festival 2013, ha calcolato quanto sarebbe costato assemblare tutti gli elementi necessari per costruire un prototipo di uomo, simile all’attore britannico Benedict Cumberbatch.

Questi, quell’anno, era l’ospite d’onore della manifestazione e venne preso a campione del genere umano (allora aveva 40 anni e un fisico con dimensioni medie). In Italia Cumberbatch è noto per aver interpretato la serie televisiva della BBC Sherlock.

Secondo i calcoli effettuati dagli scienziati, sono necessari 59 elementi per costruire un essere umano. Sei di questi – carbonio, ossigeno, idrogeno, azoto, calcio e fosforo – rappresentano il 99,1%, ma il resto, seppure in dosi molto ridotte, è costituito da elementi come il molibdeno, il vanadio, il manganese, lo stagno e il rame. Di altri componenti chimici praticamente vi sono solo tracce (cobalto e cromo, ad esempio).

Complessivamente, il costo totale degli elementi costitutivi di un essere umano, se avessimo come modello l’attore di cui sopra, sarebbe di 96.546,79 sterline complessive, pari a poco più di 105.000 euro!

Ma si tratta di un esercizio puramente accademico. Nel prossimo articolo un sociologo offre un’altra risposta alla domanda.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...