Un leader gentile e coraggioso? Fatemelo conoscere…

E’ uscito recentemente per la collana Trend di Franco Angeli un libro di Andrea Bettini e Katiuscia Bertelli, intitolato “Sii gentile e abbi coraggio”. Un libro snello, simpatico, che in questo mondo dove spesso prevale l’arroganza e la maleducazione e il coraggio sembra (come sosteneva don Abbondio) che nessuno se lo possa dare da solo, appare piuttosto eccentrico.

Invece, è un libro che racconta storie, fatti reali di dodici persone che ce l’hanno fatta a raggiungere i loro obiettivi grazie a doti che pochi oggi apprezzano, appunto la gentilezza e il coraggio.

Dalla prefazione, Luca Vignaga (Ceo di Marzotto Lab) dice una cosa che condividiamo: “Quante volte abbiamo incrociato manager che a parole si rendevano disponibili ad avere una visione aperta e disponibile al dialogo con i propri collaboratori, ma alla prova dei fatti questo presupposto rimaneva solo sulla carta”.

Verissimo. Ma oggi qualcosa deve cambiare e, per fortuna sta cambiando. Ancora Vignaga ce lo conferma: “Le nostre aziende da qui in avanti sono chiamate a diventare culturalmente circolari; un paradigma ben diverso dall’attuale. (…) L’azienda circolare è una comunità di persone in quanto interagisce nel sistema naturale senza soluzione di continuità. Si tratta di un cambio di mentalità che dovrà toccare gli aspetti della vita aziendale: il ciclo del prodotto non avrà un inizio e una fine, ma la capacità di diventare qualcosa di diverso, trasformato dentro e fuori il perimetro dell’impresa. Per il leader si innesterà il compito di ridisegnare un nuovo spazio di intervento della propria azienda”.

La sfida dell’imprenditore sarà quella di creare una impresa-comunità, nella quale trasparenza e fiducia devono diventare parole-chiave, valori centrali che possono fare la differenza. Se poi questi valori si accompagnano ai concetti di gentilezza e coraggio, si realizza qualcosa di nuovo, che verrà ripagato dall’engagement e dal miglioramento delle performance delle persone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...