Una società alla ricerca di senso

Agnes Heller

Riportiamo qui di seguito, estrapolandole da un bell’articolo apparso sul sito Filosofia e nuovi sentieri, alcune affermazioni di Riccardo Mazzeo, filosofo e grande amico di Bauman, che ci auguriamo servano da stimolo, da reagente. Oltre a un puntuale intervento della filosofa ungherese Agnes Heller.

Continua a leggere

Annunci

Gilberto Corbellini: come si arriva a una democrazia illiberale

Ci fa piacere pubblicare le risposte che il prof. Gilberto Corbellini – Professore di storia della medicina alla Sapienza di Roma e collaboratore dell’inserto domenicale de “Il Sole 24 Ore” – ha rilasciato a seguito delle nostre sollecitazioni, scaturite dalla lettura di un suo interessante articolo pubblicato recentemente ne “Il Sole 24 Ore” e intitolato “Come si spiega l’incredibile successo dei «Terrapiattisti»”, al quale vi rimandiamo.

Continua a leggere

Attenti! L’empatico può essere un narcisista e può manipolarvi

Sara Konrath

Bisogna stare attenti agli stereotipi!  Che cosa sono anzitutto gli stereotipi? Sono idee che a un certo punto l’opinione pubblica dà per scontate senza nemmeno discuterle più. E sono molto pericolose, fuorvianti e dannose perché intralciano il nostro pensiero critico.

Continua a leggere

La rivincita degli addetti alla vendita

La rivista “Vendere di più” ha pubblicato, debitamente rielaborato, un articolo a suo tempo pubblicato su CapoVerso. Ringraziamo per l’attenzione che ci è stata riservata.

Il magazine è un bimestrale, tra i più prestigiosi, dedicato alla crescita professionale delle figure commerciali, a ogni livello.

V 54-pages-52-53-1 

Superare il neo liberismo. Qualcuno ci crede

Segnaliamo un nuovo libro edito da OpenDemocracy che si intitola “New Thinking for the British Economy“, che critica le idee e le scelte economiche che hanno caratterizzato il neo liberismo in Gran Bretagna e mette a nudo le debolezze di questa politica che ha provocato le conseguenze che conosciamo tutti: aumento della povertà, disuguaglianza, fragilità finanziaria, degrado ambientale; fenomeni presenti anche in altri Paesi europei.

Continua a leggere