Le sei regole d’oro del perfetto “arrivista”

Nelle aziende esistono casi di “arrivismo” che rasentano il “bullismo” e che vedono protagonisti soprattutto coloro che aspirano a fare carriera. Rapidamente e senza troppi scrupoli.

Continua a leggere

Annunci

Un piccolo successo di cui andiamo fieri

Nel mese di gennaio 2019, abbiamo superato le 1.000 visualizzazioni!

Grazie di cuore a chi ha visitato il nostro blog e a chi ha letto i nostri articoli!

E’ vero, siamo piccoli, occupiamo una nicchia forse irrilevante, ma abbiamo fiducia nella intelligenza e nella serietà delle persone che ci seguono. Non pretendiamo nulla, i nostri articoli possono essere letti e commentati liberamente. Possono anche essere ripresi su altri blog o siti, citando sempre autore e fonte.

La nostra porta è aperta. Non c’è bisogno di bussare. Puoi dare un’occhiata e andartene, oppure, se la cosa ti interessa, fermarti e leggere. E, se non sei d’accordo, scrivercelo.

Ti interessano gli articoli che pubblichiamo su “Capoverso NewLeader”?

Se desideri ricevere ogni settimana in anticipo una breve news con l’indicazione di quelli che usciranno, inserisci qui sotto il tuo indirizzo email (che non verrà mai condiviso con nessuno) per iscriverti e rimanere aggiornato su tutte le novità che riguardano leadership e dintorni. Grazie per l’attenzione.


Quando nei nostri articoli finiamo per invadere altre discipline, per non venire tacciati di superficialità e approssimazione cerchiamo sempre di dare delle precise coordinate per consentire, a chi lo voglia, di approfondire l’argomento con riferimenti scientifici che offrono garanzia di serietà e autorevolezza. Da parte nostra, ci limitiamo a inquadrare il problema in modo generale, spesso semplificando, mai banalizzando, cercando comunque di suscitare interesse, di accendere la scintilla della curiosità. Questa è la nostra filosofia.

When Leadership is Lacking

Leadership e Management non sono la stessa cosa. Quando si è manager ma manca la leadership all’inizio sembra che nessuno si accorga della differenza. Ma la differenza è fondamentale e prima o poi emergerà. Chi gestisce le persone che guida come fossero oggetti, situazioni contingenti o problemi astratti entro breve non verrà più riconosciuto dai suoi uomini come leader.

E’ vero, apparentemente, sembra la cosa più facile da fare: oggetti, situazioni o problemi non si interessano se tu ti stai comportando in modo etico, se dici una cosa e ne fai un’altra; se li sfrutti oppure no; se li danneggi oppure no; se ti preoccupi o meno di loro; se ti fidi di loro oppure no; non provano emozioni, sentimenti.

Guidare esseri umani è diverso. E se ti illudi che gestendo oggetti, situazioni e problemi dietro non ci siano esseri umani che provano sentimenti ed emozioni rischi di pagarla cara. Un leader interagisce con la vita di un altro essere umano. Quando sei coinvolto nella vita di un’altra persona e hai un livello di influenza su di essa, allora quella persona vuole sapere se ti stai interessando a lui. Per lei è fondamentale che tu sia etico e giusto. Ha bisogno di sentirsi riconosciuto, di godere della tua fiducia. Ha bisogno di sapere che conta, che è importante e che il suo impegno venga sempre considerato.

Quando manca la leadership in qualsiasi organizzazione, la gestione apparentemente può colmare il vuoto. Ma questa soluzione crea una moltitudine di problemi all’interno dell’organizzazione perché gli esseri umani non vogliono essere soltanto gestiti.

LeadToday

Some of you will find this post lacking. You?ll find it off the mark because you believe that management and leadership are one in the same. You are convinced they are two words that describe the identical characteristics and skills.

Before I write this next sentence I should remind you that I was a long time member of the Dale Carnegie organization. I believe in and try to practice the principles set forth in the all time great book written by Mr. Carnegie, ?How to Win Friends and Influence People.?

One of the principles says to never tell a person they are wrong. That is the principle I?m going to violate in this next sentence. I?m going to violate it because this is so important that I want to say it as directly as I can. So here we go…

If you believe that management and leadership are identical then…

View original post 426 altre parole

La rivincita degli addetti alla vendita

La rivista “Vendere di più” ha pubblicato, debitamente rielaborato, un articolo a suo tempo pubblicato su CapoVerso. Ringraziamo per l’attenzione che ci è stata riservata.

Il magazine è un bimestrale, tra i più prestigiosi, dedicato alla crescita professionale delle figure commerciali, a ogni livello.

V 54-pages-52-53-1 

Buone Feste! (+ qualche dato statistico)

Fine anno: tempo di auguri, ma anche di bilanci. Nel corso del 2017 si sono registrati quasi 2.200 visitatori, di cui oltre il 10% provenienti dagli Stati Uniti.

Gli articoli del blog più letti quest’anno sono risultati essere:

1. Le caratteristiche di una leadership inclusiva e non autocratica

2. Ignoranza indotta e giornalismo manipolativo: capire cosa non è inferno

3. Ryan Holiday, come ti frego l’ego

CapoVerso – New Leader sospenderà l’attività per il periodo festivo per riprenderla a partire dall’8 gennaio 2018. Mi raccomando, restate con noi!

Tanti auguri di buone feste a tutti!