Un nuovo manager in azienda: il CMO o il CMHO

I leader, oltre a mantenere saldo il proprio equilibrio mentale, hanno anche il compito, non certo facile, di saper gestire quello dei loro stessi collaboratori. La politica aziendale nel prossimo futuro dovrà perciò prevedere un approccio più determinato nei confronti delle questioni relative alla salute – in particolare quella psicofisica – dei collaboratori che operano in azienda.

Continua a leggere

Sicurezza psicologica sul lavoro

Cosa significa sicurezza psicologica in azienda? Significa poter lavorare assumendosi le proprie responsabilità, essere liberi di esprimere quando necessario il proprio parere, facendo domande, avanzando idee e proposte o sollevando problemi e criticità, senza il timore che vengano fraintesi, censurati (accusa di disfattismo) o, peggio ancora, restino inascoltati. La sicurezza psicologica in un’azienda esiste quando i colleghi si fidano e si rispettano l’un l’altro. E lo stesso avviene nei confronti dei manager che li guidano.

Continua a leggere