Contro la corruzione oggi c’è un Master a Roma (Tor Vergata). “Corruttopoly”, giocare ad essere onesti

corruttopolyPiù volte abbiamo parlato del problema della corruzione in Italia, segnalando purtroppo che il nostro Paese resta uno dei più corrotti e corruttibili in Europa, anche se vi sono segnali di una certa inversione di tendenza. Ce lo auguriamo. Nel frattempo segnaliamo con piacere che all’Università di Roma “Tor Vergata” è stato aperto un corso per formare professionisti in grado di aiutare imprese e amministrazioni pubbliche a contenere i fenomeni devianti, contribuendo a diffondere la cultura della trasparenza ed integrità.

Continua a leggere