I leader sanno riconoscere i loro punti deboli?

Conosci te stesso. Il concetto risale al IV secolo prima di Cristo e si trovava in un’iscrizione sopra una colonna del Tempio di Apollo a Delfi. Un luogo sacro dove l’oracolo del dio emetteva le sue profezie interpretate dalle sacerdotesse, le famose Pizie. Il fatto che questa iscrizione – un vero e proprio invito a riflettere su sé stessi e sul proprio destino – si trovasse lì è come se si fosse voluto dire: ascolta pure le profezie della divinità ma prima di tutto guardati dentro e cerca di capire come e perché agisci in un certo modo. Perché da questo esame interiore, soprattutto, dipenderà il tuo futuro.

Continua a leggere

La meditazione può vincere i pregiudizi. Cos’è l’effetto nudging. Naufraghi sull’insula?

meditazioneCome è possibile evitare che i pregiudizi ci costringano a decisioni scorrette in qualsiasi ambito operiamo? Il professor Ulrich Kirk della University of Southern Denmark, neuro scienziato di fama internazionale, è convinto, grazie alle numerose ricerche che ha condotto, che la meditazione sia un modo efficace per dominare e vincere i pregiudizi, soprattutto gli atteggiamenti errati (bias) che stanno alla base di certe nostre scelte che riteniamo libere e consapevoli.

Continua a leggere