Engagement: da dipendenti a intraprendenti

Lo sviluppo tecnologico, dobbiamo riconoscerlo, ha svolto un ruolo decisivo nel favorire l’engagement dei collaboratori, in quanto li ha resi protagonisti, autonomi e ha permesso loro di essere sempre più parte integrante di un meccanismo di co-costruzione nell’ambito dell’attività che svolgono. Questa esigenza, però, è andata di pari passo con la necessità sempre crescente che ognuno sente dentro di sé di contribuire direttamente alla realizzazione del sistema, soddisfacendo un’esigenza culturale che si è fatta più impellente negli ultimi tempi.

Continua a leggere

Annunci

Quanto costa avere collaboratori poco impegnati?

Ecco una bella infografica realizzata a seguito di una ricerca svolta da Gallupp negli anni 2016-17 in Australia e confermata anche da una recente indagine svolta sull’argomento dell’engagement da parte dell’IULM.

Continua a leggere

Le caratteristiche di una leadership inclusiva e non autocratica

inclusivoDenise Pirrotti Hummel è una giovane manager alla guida della Universal Consensus. L’idea di fondo di questa dinamica società americana – che offre soluzioni strategiche organizzative – è che spesso la mancata integrazione o sviluppo della cultura in ambito aziendale può provocare crisi e fallimenti, particolarmente nelle fusioni e nelle acquisizioni di altre imprese.

Continua a leggere