L’abilità dell’introverso nel gestire le persone. La favola del vento e del sole.

I leader estroversi per spingere i propri collaboratori a ottenere risultati soddisfacenti nel loro lavoro, mettono in mostra tutto il loro entusiasmo, tutta l’esuberanza del proprio carattere, che in certi casi può anche trasformarsi in aggressività. La loro azione si fa talora “martellante” e i collaboratori finiscono per sentirsi “chiodi” sulla cui testa di volta in volta si abbatte il martello del comando.

Continua a leggere