I bias comportamentali: 4. Bias cognitivo

Esistono altri errori nei quali possiamo cadere quando diamo importanza alla necessità di soddisfare certi bisogni in modo passivo e incontrollato, e che spesso vengono sfruttati dal mercato proprio come strumento per facilitare la vendita.

Continua a leggere

Annunci

Se nei leader della vostra azienda scoprite queste “anomalie”, potete cominciare a preoccuparvi…

egoismoChi può essere considerata una persona equilibrata? Mica facile rispondere a una domanda del genere. Ad esempio, Sigmund Freud diede una risposta che può apparire a prima vista ovvia: “Normale è una persona in grado di amare e lavorare – lieben und arbeiten – (1929)”.

Continua a leggere