Fallo comunque!

Le persone sono illogiche, irragionevoli ed egocentriche.
Non odiarle. Se puoi, amale!

Se fai del bene, le persone ti accuseranno di nascosti intenti egoistici.
Tu fai lo stesso del bene.

Se hai successo, troverai falsi amici e autentici nemici.
Cerca il successo comunque.

Il bene che fai oggi sarà dimenticato domani.
Tu continua a fare del bene.

L’onestà e la franchezza ti rendono vulnerabile.
Sii franco ed onesto, in ogni caso.

Gli uomini e le donne che hanno grandi visioni possono essere umiliati da uomini e donne di strette vedute.
Pensa in grande comunque.

Kent M. Keith

Le persone preferiscono i perdenti, poi però seguono solo i vincitori
Tu continua a lottare comunque per quelli che partono sfavoriti.

Quel che costruisci in anni di fatiche può essere distrutto in un attimo.
Tu costruisci comunque.

Le persone hanno bisogno di aiuto, ma in certi casi se li aiuti possono reagire negativamente.
Aiutale lo stesso.

Anche se darai al mondo il meglio che hai, verrai preso a calci sui denti.
Tu, comunque continua a dare al mondo il meglio che hai.

(Rielaborazione da: Kent M. Keith, “The Silent Revolution”)

Dopo il COVID nella vendita prevale il “soft selling”

Negli ultimi mesi milioni di persone in tutto il mondo hanno dovuto affrontare malattia, morte e difficoltà economiche a causa della pandemia. Ora più che mai, sia nelle relazioni personali sia nelle reti professionali nessuno riesce più a sopportare atteggiamenti di falsa sincerità.

Continua a leggere

Storytelling: diffida delle storie che ti raccontano, specie quelle che finiscono bene

Le storie ci affascinano, lo abbiamo spesso scritto nei nostri articoli, ma possono anche confonderci. Riportiamo un brano dal libro di Gianrico CarofiglioLa versione di Fenoglio” che ci sembra piuttosto chiaro su questo punto.

Continua a leggere

Processo decisionale e ambiguità dei manager. Le giustificazioni “motivate”

Siamo sicuri che i manager in ambito aziendale prendano le loro decisioni sempre con senso di responsabilità, mente chiara e cuore aperto? Nessuno lo è. Anche perché varie ricerche empiriche hanno dimostrato il contrario, cioè che i manager aziendali nelle loro decisioni fanno prevalere molto spesso aspetti egoistici.

Continua a leggere

Sappiamo mentire. E lo facciamo bene

Quante volte abbiamo letto articoli o libri che ci insegnavano tecniche efficaci per smascherare le persone bugiarde? Qualcuno avrà provato a metterle in pratica. Con risultati piuttosto deludenti, è giusto confessarlo, perché scoprire se una persona mente oppure è sincera è molto più difficile di quanto si possa immaginare.

Continua a leggere

Il re è nudo. Apparire vulnerabili favorisce la fiducia nei leader

Le ricerche sulle caratteristiche della leadership sono numerose e spesso prendono vie tortuose, cercando di indagare anche i momenti meno positivi della vita di un manager per trarne degli insegnamenti. Ne è una prova una ricerca condotta dai professori Peter Fuda e Richard Bahdman dell’Australian Macquarie Graduate School of Management.

Continua a leggere

L’onestà si trova in una precisa area del cervello. Basta stimolarla…

Che aiuto possono dare le neuroscienze nello svolgere un’indagine sull’elemento soggettivo del reato economico? In altri termini, più terra terra, è possibile accertare se un leader si sta comportando in buona fede oppure no? E’ possibile verificare la premeditazione di un comportamento scorretto e illegale?

Continua a leggere