Intervista al prof. Cocco. 3. Il sorriso, una valvola di sfogo. E una ricarica emotiva

petrolini
Ettore Petrolini nel film Nerone

Si può ricorrere all’umorismo e all’ironia per sdrammatizzare i problemi che in azienda occorre affrontare? Quali sono i limiti da non superare?

Continua a leggere

Annunci

Ridere in azienda è una cosa seria

ridereAndrew Tarvin fa l’ingegnere. Ma da tempo si occupa di umorismo nell’ambito del lavoro. Perché è convinto che lavorare in un clima disteso e disponibile al sorriso possa contribuire a rendere il lavoro che ognuno deve svolgere più produttivo ed efficiente. E non è un’affermazione campata in aria. Ha le prove di quel che sostiene, supportate da numerosi esperimenti e casi concreti. Tarvin ha sintetizzato i vantaggi di questa nuova filosofia del lavoro in 20 passaggi.

Continua a leggere

Una risata aumenterà la vostra leadership

Umorismo in AziendaServe un’iniezione di umorismo nelle aziende? Abbiamo tutti un po’ di preconcetti quando parliamo di umorismo in azienda. In genere, chi può farlo liberamente? Solo i grandi capi, che tra l’altro spesso pretendono di essere simpatici e apprezzano i dipendenti solo quando ridono alle loro battute. Ma li disapprovano se osano farlo loro. Ridere in azienda, insomma, è tollerato a fatica perché il lavoro è una cosa seria sulla quale non è lecito scherzare troppo.

Continua a leggere