Anziani in azienda: un peso o una risorsa?

Un recente libro di Gianbattista Rosa, intitolato “Active Ageing in azienda”, HR Innovation-AIDP, Franco Angeli Editore, €17 – riflette sul quesito posto nel titolo e offre alcuni suggerimenti per trasformare i lavoratori senior da problema a opportunità.

Continua a leggere

Anziani: avere uno scopo nella vita fa vivere di più e meglio

Gli anziani che pensano di avere ancora uno scopo nella vita presentano una minore probabilità di morire per malattie cardiache, patologie circolatorie e digestive e maggiori probabilità di vivere più a lungo. A evidenziarlo è uno studio che ha seguito quasi settemila persone ultracinquantenni per più di dieci anni svolto presso l’University of Michigan School of Public Health, negli USA, è stata pubblicata da JAMA Network Open.

Continua a leggere

Allegri! La vecchiaia è finita! (2)

Nel numero di ottobre del MIT Technology Review con il titolo “Old age is over” anche la famosa rivista americana si è soffermata sul problema dell’invecchiamento della popolazione e su come la scienza, l’industria ma la stessa opinione pubblica affronta questo problema. Ne riportiamo alcuni stralci, rielaborandoli secondo la nostra prospettiva.

Continua a leggere

Allegri! La vecchiaia è finita! (1)

E’ purtroppo vero quello che diceva John Maynard Keynes, quando sosteneva che “Nel lungo periodo saremo tutti morti”. Ma se il periodo che riguarda la vecchiaia tende a diventare sempre più lungo, forse ha ragione Nicola Palmarini, quando nel suo saggio “Immortali”, cerca di ribaltare il paradigma sull’invecchiamento inteso come una minaccia e lo descrive, invece, come una grande opportunità di cambiamento sociale ed economico.

Continua a leggere