Le donne e l’Intelligenza Emotiva

Vari studi hanno dimostrato che le donne hanno un vantaggio rispetto agli uomini per quanto riguarda l’Intelligenza Emotiva. Non solo perché ottengono risultati decisamente più alti nei test generali ma anche perché prevalgono anche in quelli specifici. Insomma, le donne superano gli uomini quando si tratta di capire, esprimere e gestire le emozioni.

Secondo un recente studio svolto presso l’Università di York, sembra che negli ultimi 25 anni sia decisamente aumentata la probabilità che le donne istruite possano andare ad occupare posizioni di rilievo (direttore generale, analista finanziario, medico, ecc.) rispetto agli uomini. Il motivo sembrerebbe dovuto all’aumento della domanda di competenze sociali richieste per tali attività.

A una conclusione simile sono arrivati anche i ricercatori di Google che hanno cercato di capire quali siano gli elementi che fanno di un team di lavoro una squadra perfetta. Uno degli aspetti più importanti per definirne il successo di un gruppo di lavoro è risultato la “sicurezza psicologica”, cioè il poter lavorare in un clima di fiducia e rispetto, dove i membri si sentono a proprio agio e possono comportarsi in modo spontaneo e propositivo. Tutti elementi che riconducono ad aspetti che riguardano la “sensibilità sociale” nel gestire i rapporti con le persone, tipica delle donne.

Matias Cortes, economista della York University, che ha svolto la ricerca è convinto che se l’Intelligenza Artificiale aumenterà il bisogno di social skills, questo fatto potrebbe ulteriormente favorire il gentil sesso, che sotto questo aspetto ha un vantaggio comparativo non indifferente.

Altra conferma a queste ipotesi, arriva da una analisi degli annunci di lavoro pubblicati dal 1940 al 2000 (circa 9 milioni) negli USA dove si rivelano significativi aumenti delle parole che riguardano aspetti sociali e competenze psicologiche (collaborazione, negoziazione, lavoro di squadra).

Chiariamo subito che sono dati che non riguardano il nostro Paese, dove qualcosa si sta muovendo anche se con estrema lentezza. Inoltre, è giusto chiarire che non è detto che tutte le donne abbiano tali qualità e che l’uomo ne sia sprovvisto. Sarebbe sbagliato favorire stereotipi al contrario.

D’altra parte, se la ricerca dimostra in modo evidente che le donne hanno una Intelligenza Emotiva superiore a quella dell’uomo non è detto però che tali qualità siano innate. E’ probabile che siano il retaggio di un certo tipo di educazione che le ha condizionate ad essere educate, attente all’aspetto sociale, umili.

Per approfondire l’argomento, potreste trovare articoli interessanti qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...