Ridere in azienda? Si può e fa bene!

ridereDopo il nostro precedente articolo, continuiamo a parlare di quanto possa essere importante introdurre in azienda la giusta dose di humour nell’attività quotidiana.

Continua a leggere

Annunci

Essere riconosciuti nel proprio lavoro

good-jobVi racconto un episodio autentico che mi ha confessato un amico. La persona in questione lavorava come funzionario in una banca da poco tempo. Era soddisfatto ed entusiasta ma non aveva mai potuto avere la conferma da parte dei suoi superiori che stesse facendo un buon lavoro.

Continua a leggere

Ridere in azienda è una cosa seria

ridereAndrew Tarvin fa l’ingegnere. Ma da tempo si occupa di umorismo nell’ambito del lavoro. Perché è convinto che lavorare in un clima disteso e disponibile al sorriso possa contribuire a rendere il lavoro che ognuno deve svolgere più produttivo ed efficiente. E non è un’affermazione campata in aria. Ha le prove di quel che sostiene, supportate da numerosi esperimenti e casi concreti. Tarvin ha sintetizzato i vantaggi di questa nuova filosofia del lavoro in 20 passaggi.

Continua a leggere

Hai la bocca grande? Potresti essere un ottimo leader

BoccacciaPremettiamo che certi studi ci lasciano alquanto perplessi. Però, soprattutto negli Stati Uniti, le ricerche sulle caratteristiche fisiognomiche delle persone procedono e hanno raggiunto livelli molto sofisticati. Con buona pace del nostro Cesare Lombroso che si era soprattutto occupato di antropologia criminale, attraverso una classificazione basata su anomalie fisiche e psicosomatiche (talora al limite del razzismo) dei delinquenti.

Continua a leggere